Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Calci allo stomaco per una multa stilata sei anni fa, ausiliare in ospedale

La sconcertante aggressione in via Garigliano dove il dipendente della società che gestisce le strisce blu stava lavorando. Carabinieri e Ares 118 sul posto

Calci e pugni allo stomaco per una multa che ha stilato 6 anni fa. Questo il motivo per cui un ausiliare del traffico è stato violentemente aggredito in via Garigliano a Cassino.

Il fatto, increscioso, si è verificato nei pressi di un forno dove l'ausiliare stava lavorando. All'improvviso si è avvicinato un uomo che lo ha iniziato dapprima di insultare e poi è riuscito a scaraventarlo atterra e colpirlo con numerosi calci allo stomaco.

Il dipendente della società che si occupa della gestione dei parcheggi a pagamento a Cassino è stato soccorso da alcuni passanti e poi trasportato in ambulanza al Santa scolastica. L'aggressore è stato invece identificato dai carabinieri. Si tratta di un collega dell'aggredito che da tempo però non svolge servizio per motivi di salute ed al quale la vittima avrebbe ugualmente stilato un verbale anni fa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci allo stomaco per una multa stilata sei anni fa, ausiliare in ospedale

FrosinoneToday è in caricamento