Cronaca Cassino

Cassino, la scippa e le rompe un braccio: anziana al pronto soccorso per quindici euro

Il gravissimo episodio di microcriminalità si è verificato nel pomeriggio di ieri in via XX Settembre. La Polizia sulle tracce di un giovane dalla pelle chiara, alto e magro

Le ha rotto un braccio per strapparle la borsetta contenente quindici euro. Ancora un episodio di microcriminalità violenta a Cassino. Ancora a danno di una donna anziana. L'aggressione questa volta si è verificata in via XX Settembre, nei pressi della scuola media 'Conte'. A finire a terra, con un braccio spezzato, è stata una pensionata di ottanta anni che vive in zona.

La ricostruzione

La donna, ieri pomeriggio, poco prima delle 15, stava rientrando a casa quando è stata strattonata da un giovane, dalla pelle chiara, molto probabilmente italiano che, per portarle via la borsetta l'ha sbattuta a terra. La poveretta ha gridato il giovane ha proseguito nella sua opera di violenza e le ha rotto un braccio. E' poi fuggito con il misero bottino: quindici euro. A soccorrere la poveretta sono stati alcuni passanti che hanno allertato la Polizia e l'Ares 118. La pensioanta, che ha riportato la frattura del braccio e un forte stato di choc è stata ricoverata al 'Santa Scolastica'.

Le indagini

Gli investigatori del vice questore Alessandro Tocco sono ora sulle tracce dello scippatore che potrebbe avere le ore contate grazie anche alla testimonianza di alcuni passanti che hanno fornito elementi validi alla sua identificazione. L'episodio è per molti versi simile a quello accaduto dieci giorni fa in via Garigliano e che ha visto come vittima una donna anziana ancora ricoverata al 'Gemelli' di Roma a causa delle gravi ferite riportate dopo la caduta. In quel caso i carabinieri del capitano Ivan Mastromanno hanno arrestato il malvivente che è ancora in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, la scippa e le rompe un braccio: anziana al pronto soccorso per quindici euro

FrosinoneToday è in caricamento