Cassino, camionista coinvolto in un incidente mortale: marito e moglie schiacciati dal tir sulla Trignina

L'autotrasportatore, dipendente di una ditta della città martire, stava facendo rientro in sede quando nei pressi di una galleria è avvenuto il drammatico scontro con una Fiat Punto

La macchina distrutta dopo l'impatto con il tir

Drammatico incidente mortale lungo la superstrada Isernia-Vasto, conosciuta come la Trignina, in località Trivento al chilometro 47. Marito e moglie sono finiti con la loro auto sotto in tir condotto da un camionista di Cassino. Un impatto violentissimo avvenuto nei pressi di una galleria che non ha lasciato scampo ad una donna di 53 anni ed al marito di 55. Illesi i figli di 21 e 18 anni. La famiglia stava facendo rientro a Vasto. Il conducente del mezzo pesante, un 36enne albanese ma da ventuno anni residente in via Pascoli a Cassino, V.C. che lavora per conto di una ditta di trasporti della città martire, stava facendo ritorno in sede quando, per cause ancora in fase di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Vasto gli ordini del maggiore Amedeo Consales, è rimasto coinvolto nello schianto. Drammatica la scena che si è presentata agli occhi dello stesso autotrasportatore, al momento sotto choc. Secondo le prime testimonianze la macchina, una Fiat Punto, con a bordo marito e moglie, avrebbe perso aderenza sull'asfalto a causa della pioggia battente e dopo un testacoda, sarebbe finita sotto le ruote del tir. Una versione ovviamente che dovrà essere confermata dalle forze dell'ordine. Alla volta di Trivento sono partiti il titolare della ditta cassinate e alcuni familiari dello sfortunato camionista. L'uomo, profondamente scioccato, ha raccontato di aver provato ad evitare l'impatto ma senza riuscirvi. I due coniugi erano seduti nella parte posteriore. Alla guida della macchina c'era il figlio di 21 anni. A Vasto sono arrivati gli avvocati del camionista Vincenzo Marrone e Gioacchino Panzera, unitamente al consulente dello studio legale, Niki Dragonetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento