Maltempo, due persone bloccate sul tetto dell'auto dal fiume in piena (foto)

E' accaduto nella frazione di Sant'Angelo in Theodice a Cassino. I Vigili del Fuoco sono riusciti a raggiungere la loro auto sommersa dalle acque in località Giunture. Disagi anche in via Sferracavalli e lungo la superstrada Cassino-Atina allagata in più punti

Il maltempo della scorsa notte ha messo in ginocchio buona parte del Cassinate. Strade allagate e fiumi straripati. A Sant'Angelo in Theodice, in località Giunture, i Vigili del Fuoco e gli agenti del commissariato di Cassino, coordinati dal vice questore Raffaele Mascia, hanno salvato la vita a due persone che, a bordo di una macchina, sono state travolte dall'onda di piena del Gari.

L'allarme al 115

Sono riuscite a salire sul tutte dalla vettura e a dare l'allarme al 113 e al 115. Una corsa contro il tempo quella dei ragazzi del turno A del distaccamento di Cassino e gli agenti di Polizia che hanno dato vita ad una sorta di catena umana. In pochi minuti i due poveretti terrorizzati e sotto choc sono stati recuperati e messi in salvo. In via Sferracavalli a Cassino, invece, è fiume Rapido ha rotto gli argini ed ha invaso la carreggiata. Momenti di paura anche lungo la superstrada Cassino-Atina nei pressi dello svincolo di Sant'Elia dove, all'improvviso, chi percorreva la strada in direzione Sora, si è trovato dinanzi ad un muro di acqua. Allagamenti e disagi anche nella Valle dei Santi: a Sant'Apollinare, San Giorgio e Sant'Andrea case e cantine allagate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento