Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Secondo quanto accertato dalla ricognizione medico legale l'uomo è morto dopo aver sbattuto accidentalmente la testa contro uno spigolo e dopo essersi rovesciato con la sedia a rotelle

Ancora una morte assurda a Cassino, città a sud della provincia di Frosinone. Poco fa nella frazione di Caira un uomo di 55 anni, disabile sua sedia a rotelle, è stato trovato morto in casa. Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che l'uomo sia stato trovato con una profonda ferita sulla testa. Sul posto i carabinieri della locale Stazione ed il medico legale che stanno cercando di capire cosa sia successo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'identificazione

Si chiamava Antonio Pecchia l'uomo trovato morto questa mattina a Caira. Il 54enne, disabile, secondo quanto accertato dalla ricognizione medico legale, è morto dopo aver sbattuto accidentalmente la testa contro uno spigolo e dopo essersi rovesciato con la sedia a rotelle. A dare l'allarme un amico che non lo sentiva da due giorni. Sul posto i carabinieri della stazione di Cassino che hanno effettuato tutti i rilievi necessari.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento