Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Secondo quanto accertato dalla ricognizione medico legale l'uomo è morto dopo aver sbattuto accidentalmente la testa contro uno spigolo e dopo essersi rovesciato con la sedia a rotelle

Ancora una morte assurda a Cassino, città a sud della provincia di Frosinone. Poco fa nella frazione di Caira un uomo di 55 anni, disabile sua sedia a rotelle, è stato trovato morto in casa. Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che l'uomo sia stato trovato con una profonda ferita sulla testa. Sul posto i carabinieri della locale Stazione ed il medico legale che stanno cercando di capire cosa sia successo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'identificazione

Si chiamava Antonio Pecchia l'uomo trovato morto questa mattina a Caira. Il 54enne, disabile, secondo quanto accertato dalla ricognizione medico legale, è morto dopo aver sbattuto accidentalmente la testa contro uno spigolo e dopo essersi rovesciato con la sedia a rotelle. A dare l'allarme un amico che non lo sentiva da due giorni. Sul posto i carabinieri della stazione di Cassino che hanno effettuato tutti i rilievi necessari.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Gioele non ce l'ha fatta: dramma a San Cesareo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento