menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furbetti della 'quarantena', tre denunciati in poche ore. Galeotta la voglia di 'Gratta e Vinci'

Carabinieri e Polizia sono dovuti intervenire a Cassino dove, alcuni positivi al Covid, passeggiavano o continuavano a lavorare a contatto con il pubblico

Senza rispetto per il prossimo. Incuranti di essere diffusori di un virus che per molti diventa difficile da debellare. Parliamo di coloro che pur essendo risultati positivi al Covid 19 e posti in quarantena fiduciaria, senza un briciolo di umanità, escono di casa per passeggiare o svolgere la loro attività lavorativa (spesso a contatto con il pubblico). Una settimana 'nera' quella che sta per concludersi a Cassino dove Polizia, Carabinieri e personale Ares 118, sono dovuti intervenire per 'recuperare' e riportare a casa, ben tre scellerati che sono stati denunciati.

Nuovi casi in poche ore

Nella giornata di ieri i nuovi positivi al Coronavirus residenti a Cassino sono stati ben 14. Molti provengono da un contatto involontario avvenuto con persone che seppur avendo sintomi e sapendo di aver trascorso le festività pasquali insieme a persone infette, hanno continuato la loro attività di stretta vicinanza con l'ignaro cliente. Una sorta di mini clouster ricostruito grazie al tam tam dei social.

Irresistibile voglia di 'gratta e vinci' 

Un altro caso riguarda un uomo che invece di restare chiuso in casa dopo l'esito positivo del tampone Asl, è uscito. I carabinieri, intervenuti su segnalazione di alcuni familiari, lo hanno fermato in via Virgilio: mascherina sotto il naso e passo lento. A riaccompagnarlo a casa il personale Ares 118 debitamente protetto. Ha detto di essere uscito per comprare dei 'gratta e vinci' e prendere una boccata d'aria. Le tre persone sono state denunciate e le attività nelle quali lavorano sottoposte a sanificazione ma oramai il danno è stato fatto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento