Non si fermano le ricerche di Luca Di Mario nel fiume Gari (foto e video)

I sommozzatori in azione anche nel corso della mattinata. Scandagliato il tratto che interessa la parte periferica di Sant'Angelo in Theodice ma del 46enne scomparso da quasi due mesi non si è trovata traccia

Non si fermano le ricerche nel fiume di Luca Di Mario. Questa mattina, i sommozzatori del Nucleo Saf (Soccorso Alpino, Fluviale e Speleologico) dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Frosinone, sono tornati a scandagliare il fondo del fiume Gari in territorio di Sant'Angelo in Theodice. Unitamente ai carabinieri della Compagnia di Cassino, coordinati dal capitano Ivan Mastromanno e agli ordini del colonnello Fabio Cagnazzo, hanno passato al setaccio le fonde ed i fondali del corso d'acqua dove potrebbe essere finito il 46enne scomparso oramai da quasi due mesi.

Le indagini

L'accellerazione nelle indagini si è avuta due settimane fa quando, ad un mese di distanza dall'allontanamento di Luca Di Mario dalla sua abitazione nel quatiere San Bartolomeo, è stata rinvenuta la bicicletta con la quale l'uomo era solito spostarsi. Nascosta tra la vegetazione nelle acque del fiume Rapido. Nel contempo i carabinieri hanno ascoltato un uomo (assistito dall'avvocato Alberto Scerbo), l'ultimo in ordine di tempo, che avrebbe visto Di Mario. Il magistrato Chiara D'Orefice ha il sospetto che lo stesso non avrebbe detto la verità in merito alla sparizione del conoscente. E per questo risulta essere indagato per 'aver rilasciato false dichiarazioni'.

Il fatto

Luca Di Mario è stato visto allontanarsi da casa a notte fonda in ciabatte ed in sella alla bicicletta la notte del 16 marzo. Indossava un giubbino di colore chiaro e null'altro. Da quel momento il figlio, la sorella, la madre e l'ex compagna, non l'hanno più visto. A presentare denuncia sono stati i familiari preoccupati dal mancato ritorno dell'uomo che ha bisogno di cure mediche costanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'avvistamento

Nel corso di questo mese diverse sono state le segnalazioni giunte ai Carabinieri. Tutte vagliate ma nessuna che potesse far chiarezza sulla scomparsa di Luca Di Mario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento