rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Cassino, padre e figlio ustionati dalla stufa a pellet: l'uomo trasferito al 'Sant'Eugenio'

L'incidente domestico è avvenuto in un'abitazione periferica. Il piccolo, ricoverato al 'Santa Scolastica' ha riportato delle lesioni alla fronte ed agli occhi ma non corre pericolo di vita.

Un grave incidente domestico si è verificato in serata a Cassino dove, per un improvviso ritorno di fiamma di una stufa a pellet, padre e figlio sono rimasti ustionati. Il piccolo di cinque anni e il genitore di quaranta sono stati immediatamente soccorsi e trasportati al 'Santa Scolastica' da alcuni familiari. Il bambino fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze ed ha riportato ustioni lievi alla fronte e sopra la parte occipitale. Più serie invece le ustioni del genitore che per precauzione è stato trasferito al 'Sant'Eugenio' di Roma. Non corre pericolo di vita ma era necessaria una consulenza. Al pronto soccorso sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia di Cassino. Il bambino è stato tenuto sotto osservazione per mera precauzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, padre e figlio ustionati dalla stufa a pellet: l'uomo trasferito al 'Sant'Eugenio'

FrosinoneToday è in caricamento