Ceccano, avvocato minacciato e picchiato dal marito di una cliente

Il giudice ha emanato ieri l'applicazione restrittiva nei confronti di un albanese di 57 anni residente nella città fabraterna che adesso è indagato per stalking. Ora non potrà più avvicinarlo

E' la prima volta nella provincia ciociara che il reato di stalking viene commesso da un uomo nei confronti di un altro uomo. In questo caso di  M.R. un avvocato molto conosciuto a Ceccano città dove ha uno studio e dove riceve i clienti. Il legale dai primi dell'anno del 2019 ha cominciato ad essere perseguito da un albanese di 57 anni marito di una sua cliente alla quale l'avvocato stava seguendo la causa di separazione. Molto probabilmente lo straniero sarà rimasto deluso dalle sue aspettative. Sta di fatto che ha cominciato a perseguitare l'avvocato e a miniacciarlo di morte dicendogli che lo avrebbe gambizzato .

Le minacce di morte e le percosse

Ma negli ultimi tempi alle minacce ed agli insulti avevano preso il posto le mani. L'ultima volta che lo straniero ha incontrato il legale davanti ad un bar lo aveva prima insultato e minacciato e poi lo aveva strattonato. A quel punto il legale ha fatto scattare la denuncia. Nei giorni scorsi è arrivato il divieto di avvicinamento. Se lo stranierà trasgredirà tale disposizione verrà immediatamente arrestato 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento