Rocambolesco inseguimento in A1. Preso ladro di mezzi industriali

Un rumeno è stato arrestato dopo essere fuggito all'alt degli uomini della polizia stradale di Cassino

Gli uomini della polizia stradale di Cassino nelle ore scorse hanno tratto in arresto un cittadino romeno dopo un rocambolesco inseguimento in A1 in territorio ciociaro.
Quest'ultimo veniva rintracciato nella carreggiata sud dell'A1al km 676 alla guida di un veicolo industriale rubato poco prima in un cantiere di Ceprano. Il cittadino Romeno nonostante tutte le azioni messe in atto dalla pattuglia operante mediante l'utilizzo dei dispositivi in dotazione, anziché fermarsi proseguiva la marcia e per sottrarsi al controllo e metteva in atto una serie di manovre pericolose che mettevano in serio pericolo l'incolumità degli Operatori nonché degli altri utenti della strada.
Dopo vari chilometri d'inseguimento ed anche grazie all'intervento di un'altra pattuglia, il malvivente arrestava la corsa del mezzo pesante in carreggiata tentando nel contempo un' improbabile fuga che veniva prontamente interrotta dagli Operanti.
Oltre al mezzo venivano sottratti alla medesima ditta anche attrezzi da lavoro (martelli pneumatici, gruppo elettrogcno e vari utensili).
Nella medesima nottata sempre nel contesto del contrasto alla commissione di reati predatori lo stesso Reparto denunciava altro cittadino Romeno oltre a due Italiani, trovati in possesso di grimaldelli ed attrezzi atti allo scasso. Inoltre nella mattinata U.O. dipendenti dal Distaccamento Polstrada di Sora, a Ceprano, denunciava in stato di libertà per il reato di ricettazione, un cittadino Italiano . 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento