rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Investimenti a raffica di cinghiali sulle strade ciociare: intervengono i carabinieri

I poche ore, nella serata di ieri, sono stati segnalati cinque casi. Per fortuna non ci sono stati feriti

Nella serata di ieri vi sono stati vari interventi delle pattuglie dell’Arma dei carabinieri in diverse zone della provincia di Frosinone a causa dell’investimento di cinghiali. A Frosinone, verso le ore 18.30 sulla via Sant’Angelo, un automobilista alla guida di una autovettura Bmw ha investito un cinghiale provocando la morte dell’animale ed il danneggiamento della propria autovettura.

A Ceprano, poco prima, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo era intervenuta sulla Strada Regionale Casilina, dove un automobilista a bordo di una Ford C-Max aveva investito un cinghiale causando danni alla propria autovettura.

A San Giovanni Incarico, verso le ore 19.30 una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo è intervenuta  sulla Strada Provinciale  Bonifica dove un automobilista con la sua Peugeot 2008 aveva investito un cinghiale provocando danni al veicolo.

Ad Arce, verso le ore 21.00, la pattuglia della Stazione di Aquino è intervenuta in via Fontanella dove un automobilista con la sua auto Lexus GT aveva investito un cinghiale causando anni alla propria autovettura.

Non sono stati registrati, fortunatamente, danni alle persone. Due dei cinghiali investiti sono deceduti sul colpo  e sono stati rimossi da ditte autorizzate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimenti a raffica di cinghiali sulle strade ciociare: intervengono i carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento