Ciociaria sotto la neve. Imbiancata dal nord al sud la provincia di Frosinone (in aggiornamento)

La tanto attesa ed annunciata ondata di maltempo dall’est Europa è giunta nella notte nel centro Italia ed il risveglio di lunedì è stato, in molte zone del frusinate, sotto una coltre bianca di diversi centimetri

La tanto attesa neve è arrivata e nella notte tra sabato e domenica ha imbiancato gran parti del centro Italia compresa la Ciociaria ed, addirittura, la capitale fino ad Ostia. Il risveglio lunedì 26 febbraio è stato soffice, siamo stato avvolti dal manto bianco che nelle zone montane e collinari del nord della provincia ciociara ha superato i 10 cm, mentre nel capoluogo i centimetri sono stati di meno.

Dai primi fiocchi fino alla mattinata

La neve è iniziata a cadere verso la tarda serata di domenica 25 ed in pratica con l’arrivo del fronte freddo dall’est Europa, l’oramai famoso Burian, c’è stato un forte calo termico che ha portato le temperature a scendere repentinamente fino allo zero termico e la pioggia, nella notte, si è trasformata in neve per la gioia dei bambini che sicuramente oggi vivranno una giornata che non dimenticheranno facilmente anche grazie al fatto che le scuole rimarranno chiuse.

Spazzaneve in azione

Per i grandi, invece, sarà una giornata molto impegnativa perché non sarà facile raggiungere il posto di lavoro e chi potrà, sicuramente, resterà a casa ed in famiglia. Dalla notte sono in funzione i mezzi spazzaneve della provincia su tutte le principali arterie viarie ed i volontari della protezione civile, circa un centinaio, per tutta la notte hanno gettato il sale sulle strade comunali. Le temperature resteranno molto rigide per tutta la giornata e uindi c'è il pericolo che si formino della lastre di ghiaccio.

Incidenti

Al momento si registrano alcuni incidenti che coinvolgono i mezzi pesanti. Un sinistro è avvenuto a Giuliano di Roma, fortunatamente senza gravi conseguenze. Sulla superstrada Cassino-Formia all'altezza di Ausonia, alcuni tir sono finiti di traverso invadendo l'intera carreggiata. Anche in questo caso non si registrano feriti ma solo disagi alla circolazione.

Trasporti

Nonostante la neve Cotral informa che sono attivi i collegamenti Fiuggi verso Anagni Fs e Carpineto verso Colleferro Fs.

Ordinanze urgenti

Il centro operativo della Protezione civile del Comune di Frosinone, coordinato dal sindaco, Nicola Ottaviani, ed attivo ininterrottamente già dalla giornata di venerdì scorso, ha messo in campo 15 aziende private e circa 100 uomini tra i dipendenti delle aziende, oltre  al personale dell'ente comunale. È necessaria, comunque, la massima collaborazione da parte della cittadinanza, per limitare le criticità sulla circolazione stradale e sulla erogazione dei servizi pubblici. In particolare, il sindaco ha chiesto di evitare, laddove possibile, l'uso degli automezzi privati a favore del trasporto pubblico, appositamente intensificato, per agevolare le operazioni di pulizia e di salatura delle strade pubbliche. Si raccomanda, inoltre, la doverosa collaborazione da parte della cittadinanza nella pulizia dei passi carrabili e degli accessi agli immobili privati e ai condomini, nel quadro della migliore promozione del senso civico e del sostegno all'attività svolta dagli operatori e dai volontari. 

Inviateci le vostre foto ed i video

Nelle foto e nei video (Anagni Osteria della Fontana) in pagina alcuni momenti della mattinata raccontati dai nostri lettori. Se volete potete inviarcene degli altri a redazione@frosinonetoday.it con l’indicazione della zona dove sono stati realizzati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aggiornamento

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento