Cassino, compra la macchina on line e viene 'solato' di mille euro

A scoprire il raggiro sono stati gli agenti del commissariato di Cassino che hanno denunciato un lombardo

La Polizia

Compra una macchina su un sito we e viene 'solato' di mille euro. Vittima del raggiro on line è stato un ingenuo 37enne residente nel cassinate che, capita la truffa, ha dovuto chiedere aiuto alla Polizia di Stato.

I fatti e la denuncia per truffa

L'operaio, credendo di poter risparmiare, ha deciso di visionare siti internet specializzati nella vendita di utilitarie. Individua la macchina che risponde alla sue necessità e contatta un numero telefonico. Chi risponde fornisce tutte le informazioni necessarie inerenti la vettura. Un dialogo altamente professionale che convince l’acquirente a versare un acconto. Dopo aver effettuato il pagamento di oltre mille euro su una carta di credito ricaricabile, l’ignaro acquirente attende la consegna. Trascorsi i necessari tempi tecnici, del veicolo e del venditore non si ha più traccia.
Il 37enne sospettando di essere vittima di una truffa, decide di rivolgersi al Commissariato di Cassino.
Gli inquirenti subito al lavoro: i tempestivi accertamenti consentono  di identificare l’autore del raggiro, un 56enne residente in Lombardia che è stato denunciato. Inutile dire che i soldi del cliente sono andati persi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello della Polizia di Stato

La Polizia di Stato invita sempre ad effettuare acquisti in sicurezza ricordando “quando compri online pensa offline, utilizzando le app ufficiali per evitare  il rischio di essere indirizzati su siti truffaldini o siti clone che potrebbero catturare i dati finanziari e personali per fini illeciti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento