Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Ausonia

300 persone in un bar all’aperto a ballare senza mascherine. Multa al gestore e locale chiuso

Lo spiacevole episodio è avvenuto nel sud della provincia di Frosinone ed ha richiesto l’intervento dei carabinieri

Troppa gente in un bar, mancato rispetto della legge sugli assembramenti, intervengono gli uomini delle forze dell’ordine che chiudono per cinque giorni l’attività commerciale. Questo quanto avvenuto la notta scorsa ad Ausonia nel sud della provincia di Frosinone.

Qui i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito dei servizi volti a garantire il rispetto della normativa per prevenire il contagio da Covid-19, hanno proceduto al controllo di un bar del luogo. Sul posto è stata rilevata la presenza di circa 300 persone che, sebbene all’aperto, non rispettavano il distanziamento assembrandosi in balli, in alcuni casi senza neanche indossare i previsti dispositivi di protezione.

I Carabinieri hanno così provveduto ad elevare una contravvenzione al proprietario del locale e alla chiusura dello stesso per 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

300 persone in un bar all’aperto a ballare senza mascherine. Multa al gestore e locale chiuso

FrosinoneToday è in caricamento