Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Ferentino

Violenza sessuale su una quattordicenne, arrestato anche un secondo cittadino straniero

Nuovi sviluppi per l'aggressione alla ragazzina avvenuta una decina di giorni fa in pieno centro

Salgono a due gli arrestati per la violenza sessuale che sarebbe stata perpetrata alcuni giorni fa ai danni di una ragazzina di soli 14 anni a Ferentino (Frosinone). La vicenda che vi avevano raccontato qualche settimana fa ovvero della quattordicenne che era stata palpeggiata e molestata da un cittadino straniero mentre faceva ritorno a casa nelle ore scorse ha avuto nuovi sviluppi dopo che le indagini dei carabinieri della Compagni di Anagni hanno portato a termine le indagini.

In pratica dal racconto della ragazza è emerso che mentre la ragazzina si trovava a passare lungo la passeggiata principale di Ferentino era stata avvicinata da questi due cittadini di origini tunisine di circa 20 anni che dopo una serie di apprezzamenti sono passati all'approccio fisico molestando la giovane. Sul posto si erano prontamente portati gli uomini delle forze dell'ordine che con non poca fatica erano riusciti a fermare e ad assicurare alla giustizia uno dei due stranieri mentre l'altro si era dileguato.

Nelle ore scorse, invece, è arrivato l'arresto anche del secondo cittadino tunisino che ha raggiunto il suo amico presso il carcere di Frosinone ed ora rischiano una condanna pesante dai 6 ai 12 anni essendo accusati di violenza sessuale su minore e resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale su una quattordicenne, arrestato anche un secondo cittadino straniero
FrosinoneToday è in caricamento