Morto nel parcheggio multipiano, sabato i funerali di Davide Bologna

Il rito funebre è previsto per le ore 10 nella cattedrale di Santa Maria nel capoluogo ciociaro. Il ragazzo aveva 25 anni. Ancora una tragedia che ha sconvolto due città

Si terranno sabato alle ore 10 presso la cattedrale di Santa Maria a Frosinone i funerali di Davide Bologna il ragazzo di 25 anni residente nel capoluogo ciociaro che l'altra sera si è tolto la vita lanciandosi dall'ultimo piano del parcheggio multipiano  di Viale Mazzini. Un volo di oltre 20 metri che purtroppo non ha dato scampo al giovane che è deceduto sul colpo. 

L'ultimo messaggio inviato alla madre su Watshapp

Quei propositi suicidi li aveva esternati poco prima di togliersi la vita attraverso un messaggio che aveva inviato alla madre su watshapp. La donna disperata aveva subito cercato di dare l'allarme. I familiari si era subito messi alla sua ricerca. Ma purtroppo non hanno fatto in tempo. Quando sono riusciti a trovarlo Davide era già deceduto. I medici del 118 che per primi sono intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Il sospetto dell'emulazione

Forte il sospetto da parte degli investigatori che il ragazzo abbia voluto emulare il comportamento di Daniele Arduini, il 19 enne di Torrice precipitato anche lui dal parcheggio multipiano mentre stava praticando il Parkour, un gioco estremo finito in tragedia. Davide è stato ritrovato nello stesso punto in cui dieci giorni fa si trovava il corpo dello strudente del liceo scientifico Sulpicio di Veroli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cordoglio degli amici

Gli amici di Davide si sono stretti intorno ai familiari per dare loro un poco di conforto. Apparentemente Davide sembrava un ragazzo come tanti, che viveva la sua età con mille contraddizioni. A volte aveva parole dure nei confronti della vita. Ma nessuno aveva mai pensato che dietro quelle parole intrise di pessimismo potesse nascondersi un male dell'anima che lo aveva portato a desiderare di mettere fine ai suoi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Ceccano, speciale elezioni: i dati sull'affluenza e i risultati in tempo reale

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento