Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cavoni

Controlli dei Nas al pronto soccorso dello Spaziani

Blitz dei carabinieri. Troppe le irregolarità rilevate all’interno del nosocomio

I carabinieri del NAS, unitamente ai colleghi del comando provinciale, agli ordini del comandante Fabio Cagnazzo, hanno effettuato nella giornata di ieri mirati controlli al pronto soccorso dell'ospedale<F. Spaziani diretto dal manager generale dell'Asl Luigi Macchiella.

Le irregolarità

Proprio nel corso dei controlli sono state rilevate numerose irregolarità. Tra queste deficienze organiche del personale medico ed infermieristico in relazione al numero di accessi; ben venti pazienti in attesa di ricovero che stazionano da giorni al pronto soccorso. Infine, tre accessi al pronto soccorso non conformi alle procedure gestionali e documentali sui quali verranno svolti ulteriori approfondimenti.

Il precedente dell'infortunio dell'infermiera

A seguito di queste violazioni, gli uomini del Nucleo antisofisticazioni di Latina, unitamente ai militari della caserma di Viale Mazzini, hanno proceduto alla segnalazione alla competente autorità giudiziaria. Sembra che tali controlli siano scaturiti dalla denuncia di qualche giorno fa del sindacato degli Infermieri (Nursing) a seguito dell'infortunio grave occorso ad un’infermiera del pronto soccorso a causa delle barelle dislocate lungo i corridoi del locale sanitario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei Nas al pronto soccorso dello Spaziani

FrosinoneToday è in caricamento