Controlli dei Nas al pronto soccorso dello Spaziani

Blitz dei carabinieri. Troppe le irregolarità rilevate all’interno del nosocomio

I carabinieri del NAS, unitamente ai colleghi del comando provinciale, agli ordini del comandante Fabio Cagnazzo, hanno effettuato nella giornata di ieri mirati controlli al pronto soccorso dell'ospedale<F. Spaziani diretto dal manager generale dell'Asl Luigi Macchiella.

Le irregolarità

Proprio nel corso dei controlli sono state rilevate numerose irregolarità. Tra queste deficienze organiche del personale medico ed infermieristico in relazione al numero di accessi; ben venti pazienti in attesa di ricovero che stazionano da giorni al pronto soccorso. Infine, tre accessi al pronto soccorso non conformi alle procedure gestionali e documentali sui quali verranno svolti ulteriori approfondimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il precedente dell'infortunio dell'infermiera

A seguito di queste violazioni, gli uomini del Nucleo antisofisticazioni di Latina, unitamente ai militari della caserma di Viale Mazzini, hanno proceduto alla segnalazione alla competente autorità giudiziaria. Sembra che tali controlli siano scaturiti dalla denuncia di qualche giorno fa del sindacato degli Infermieri (Nursing) a seguito dell'infortunio grave occorso ad un’infermiera del pronto soccorso a causa delle barelle dislocate lungo i corridoi del locale sanitario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento