Maxi furto alle poste di via Monti Lepini. Bottino da 170 mila. Ecco come hanno fatto ad entrare (foto)

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale che hanno predisposto numerosi posti di blocco. Forse quattro i banditi che hanno partecipato al colpo

Furto notturno all'ufficio postale di via Monti Lepini altezza della caserma del comando provinciale dei Vigili del fuoco. Asportati tra cassaforte e bancomat oltre 170mila euro. Per effettuare il colpo sarebbe stata utilizzato acitilene un gas incolore che viene utilizzato per distruggere il ferro.

A mettere a segno il colpo una banda specializzata

Sul posto i carabinieri del comando provinciale. Secondo la prima ricostruzione degli investigatori la banda composta da quattro persone (tutte professioniste del mestiere), ha agito nella parte retrostante dei locali. Dopo aver divelto le sbarre i malviventi hanno rotto i vetri di una finestra e sono penetrati all'interno. Una volta dentro i banditi utilizzando la fiamma ossidrica, sono riusciti ad aprire la cassaforte e la cassa del bancomat.

I banditi hanno trafugato i supporti magnetici all'interno delle telecamere

Un colpo che come già accennato ha fruttato ai ladri un bottino consistente. Al momento i carabinieri del Colonnello Cagnazzo stanno  seguendo alcune piste che dovrebbero dare  in tempi brevi i risultati sperati. Intanto va detto che la banda  ha portato via tutti i supporti magneti con le immagini che si trovavano all'interno delle telecamere e con un congegno sofisiticato avrebbe disattivato anche il sistema di allarme. Prima di tutto questo i malviventi si erano preoccupati di  disattivare anche l'impianto di illuminazione esterno. Le indagini proseguono a ritmo serrato 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento