Colpito da infarto in palestra, salvato in extremis dai medici

Un uomo di 49 anni mentre stava facendo attività fisica si è sentito male. Dopo il massaggio cardiaco il cuore ha ripreso a battere

Colpito da infarto in palestra un 49enne di Frosinone è stato salvato dai medici del 118. Il drammatico episodio si è verificato l'altra sera in una palestra del capoluogo ciociaro.

Il malore

F.B. queste le sue inziali, dal fisico atletico e muscoloso  amava molto restare in forma e quindi quasi ogni giorno dedicava un'ora del suo tempo al fitness. L'altra sera però proprio mentre stava facendo gli esercizi  l'uomo ha perso i sensi cadendo al suolo.

I soccorsi

I titolari della palestra hanno allertato immediatamente i  medici del 118 che sono accorsi sul posto  nel giro di pochi minuti. I  sanitari del servizio di soccorso constatando che il 49enne era stato colpito da infarto lo hanno prima sottoposto a massaggio cardiaco e poi con il defibrillatore hanno cercato di rianimarlo. Lentamente  il cuore dell'atleta ha ricominciato a funzionare.

Un vero e proprio miracolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i medici  si è trattato di un vero e proprio miracolo dal momento che i parametri vitali erano inesistenti. L'uomo al momento si trova nel reparto di unità coronarica dell'ospedale "Spaziani" dove è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica. Inutile dire che le sue condizioni  di salute sono ancora molto critiche, ma il peggio sembra essere passato e grazie al tempestivo intervento dei medici del 118 il  suo cuore è tornato a battere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento