Beccati in A1 con 2000 paia di scarpe contraffatte pronte per essere vendute

Tre persone, un italiano e due cinesi, sono stati fermati dalla polizia all’altezza di Frosinone ed erano diretti a Napoli

Una scoperta che ha lasciato i poliziotti di stucco. Nel retro di un furgone c’erano ben 80 colli che contenevano oltre 2000 paia di scarpe sportive palesemente false con i loghi di un noto marchio conosciuto in tutto il mondo.  

Il fermo

Nella mattinata di ieri gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, durante il  servizio  di vigilanza svolto  lungo l’autostrada A/1, all’altezza del km 624 sud, nel territorio del comune di Frosinone, hanno controllato questo mezzo con a bordo  3 uomini -  uno italiano e due cinesi -, tutti residenti a Napoli. Il primo risultava avere a proprio carico trascorsi giudiziari per contraffazione di prodotti commerciali e  pertanto gli agenti approfondivano gli accertamenti con  l’ispezione  del vano di carico del mezzo.

La scoperta

Venivano rinvenuti 80 colli contenenti complessivamente circa 2.000 paia di scarpe sportive riproducenti perfettamente quelle di una nota marca. Gli articoli erano, con ogni probabilità, diretti nel capoluogo campano per la rivendita nel mercato illecito dei marchi contraffatti. I prodotti venivano sottoposti a sequestro ed i tre  denunciati in stato di libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento