Sorpreso a spendere una banconota falsa da 50 euro, denunciato giovane

Il ragazzo di 23 anni, di origine straniera è stato identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza che si trovavano poco distanti dal distributore automatico


Spendita di banconota falsa -  Denunciato giovane 23enne dalla Polizia di Stato di Frosinone.L’immediato intervento della Squadra Volante ha permesso di “incastrare” un giovane romeno, noto pregiudicato 23enne, per il quale scatta la denuncia.
E’ il mese di gennaio quando  un giovane si reca presso un distributore di carburante del capoluogo per cambiare una banconota da 50euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificato dalle videotelecamere

 Ricevuto quanto richiesto si dà immediatamente alla fuga, a bordo di un’utilitaria.L’addetto al servizio, insospettito, dal quel comportamento e dalla fattezza della banconota, segnala l’episodio, contattando la linea di emergenza 113 della Questura. L’operatore, ricevuta la segnalazione, dirama la nota alle Volanti presenti sul territorio. Un equipaggio giunge  prontamente sul posto.
Il racconto della vittima e le immagini del sistema di videosorveglianza permettono di risalire all’autore di quel gesto.  È un noto pregiudicato 23enne romeno, residente nell’hinterland frusinate. Dopo i necessari riscontri presso la Banca d’Italia, per i giovane scatta la denuncia
per spendita di banconota falsa.​

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento