Compra attrezzature agricole per 7500 euro, ma viene truffato

Un uomo di Cisterna di Latina è stato raggirato da due falsi rappresentanti di Frosinone che prima si sono fatti dare i soldi e poi sono scomparsi

trattore

Titolare di un'azienda agricola truffato da due falsi rappresentanti che si sarebbero fatti consegnare 7.500 euro per l’acquisto di materiale agricolo. Materiale che, ovviamente, non sarebbe mai arrivato a destinazione. A seguito di questa vicenda due frusinati, entrambi 45enni, sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di truffa in concorso.

Le "false" attrezzature agricole

I fatti che li hanno trascinati alla sbarra risalgono al luglio di due anni fa, quando gli imputati, fingendosi rappresentanti di un magazzino di Frosinone, avevano prospettato al titolare di un'azienda agricola D.C. di 50 anni, residente a Cisterna di Latina, la possibilità di comprare a prezzi stracciati, attrezzature agricole. Il 50enne credendo che fosse un vero affare si era recato nel capoluogo ciociaro per visionare il campionario.

Il sopralluogo

Dopo alcuni giorni il pontino, accompagnato dal cognato e da un amico, si era recato nuovamente a Frosinone per acquistare  le attrezzature.Per quella compera aveva versato seimila euro in contanti ed un assegno di 1500. Ma dopo quel versamento i due avevano cominciato a tergiversare dicendo che il materiale sarebbe stato pronto dopo alcune ore. Così avevano dato appuntamento al titolare dell’ azienda agricola, nei pressi de Campo Sportivo. Ma quella merce non sarebbe mai arrivata.

La denuncia

L’uomo, una volta realizzato di essere stato truffato aveva fatto scattare la denuncia. Nei giorni scorsi il giudice per le udienze preliminari ravvisando il reato di truffa in concorso li ha entrambi rinviati a giudizio. Gli imputati saranno difesi dagli avvocati Luca Solli e Cristian Alviani del foro di Frosinone. La prima udienza è stata fissata per il 14 maggio del 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento