rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Sant'Elia Fiumerapido

Sant'Elia, individuata insospettabile 'donna-piromane', denunciata dai Carabinieri

La scorsa primavera, in località Cese, avrebbe mandato in fumo quattro ettari di bosco

Un'insospettabile pensionata piromane. E' stata rintracciata dai carabinieri e denunciata una donna di sessantasei anni residente a Sant'Elia Fiumerapido e ritenuta colei che, nella primavera scorsa, ha dato fuoco a quattro etteri di bosco  situato tra le frazioni di Valleluce e Cese del comune di Sant’Elia. I militari del capitano Ivan Mastromanno, grazie anche alla collaborazione di cittadini, sono riusciti a raccogliere prove schiaccianti nei confronti della donna. La stessa, infatti, ore antecedenti il vastissimo rogo il cui spegnimeno ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, con l’impiego di un Canadair e un elicottero, era stata notata in quella zona. Una volta interrogata aveva però negato di essere mai stata in quel bosco. Le indagini dei Carabinieri e della Procura di Cassino stanno inoltre proseguendo. C'è il sospetto che la pensionata possa aver appiccato incendi in diverse altre zone del cassinate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Elia, individuata insospettabile 'donna-piromane', denunciata dai Carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento