Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità

Il maltempo di questi giorni e le piogge hanno fatto franare della terra e degli arbusti in un tratto subito sopra ad un dirupo. La denuncia arriva dall'associazione Fare Verde

Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove questa mattina c'è stata una frana sulla strada comunale via Fontana Magna in un momento dove fortunatamente non passava nessun automobilista (Foto in alto).

La denuncia del gruppo Fare Verde

"Il Gruppo Locale Fare Verde Monte San Giovanni Campano ha sempre ricordato che il territorio è soggetto a smottamenti ma come al solito le nostre parole vanno al vento e sistematicamente vengono ignorate da chi di dovere. Ancora uno smottamento e questa è la volta di via Fontana Magna dove è franata la scarpata sulla pubblica via già interessata da un piccolo smottamento nei giorni scorsi che non aveva fatto prendere decisioni consone come la chiusura della strada. Fare Verde continua imperterrita ad avvisare e lo farà ad oltranza perhé se un giorno ci scapperà il morto nessuno potrà dire che non avevamo avvisato. Ognuno può fare come gli pare ed è liberissimo di farlo prendendosi le proprie responsabilità ma resta comunque fermo il concetto che manca la pianificazione per prevenire anche il dissesto idrogeologico". L'immagine è stata scattata questa mattina alle ore 9.00 da un nostro Associato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento