M.S.G.Campano, in manette una coppia di pusher trovata con 20 grammi di droga

I carabinieri della Compagnia di Sora hanno fatto irruzione nell'abitazione dei due trasformata in un autentico "fortino"

Un'altra brillante operazione antidroga dei carabinieri della compagnia di Sora che hanno fatto scattare le manette per una coppia di Monte San Giovanni Campano. L'accusa nei confronti dei due soggetti è di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso della perquisizione veicolare e domiciliare i militari hanno rinvenuto undici grammi di cocaina e nove di crack. La donna al momento si trova presso il carcere femminile di Rebibbia mentre l'uomo è stato tradotto presso il carcere di Frosinone.

Aggiornamenti

Non soltanto spaccio di droga, ma anche rapina, porto abusivo di armi, oltraggio a pubblico ufficiale e guida senza patente. Questi i reati contestati alla coppia di cinquantenni residenti a Monte San Giovanni Campano ed arrestati nella giornata di ieri dai carabinieri della compagnia di Sora. L’operazione portata avanti dai militari è il risultato di indagini che erano state avviate a seguito di segnalazioni circa un fiorente giro di spaccio nella zona dove "operava" appunto la coppia arrestata.

Un nascondiglio blindato

Il luogo era un autentico fortino, al quale si poteva accedere solo da una corte monitorata da telecamere, dotata di alta recinzione circostante e grate ad ogni finestra. Ieri sera, i militari operanti, dopo aver fermato diversi clienti ed aver avuto, quindi, la certezza della presenza di sostanze stupefacenti hanno fatto irruzione nell’abitazione ed a seguito di accurata perquisizione domiciliare hanno  rinvenuto, occultati in una nicchia ricavata nello stipite in legno di una porta, due classici flaconcini di “Vivinc”, al cui interno vi erano custodite circa sessanta dosi, già confezionate, di cocaina e crack, sottoposta a sequestro. I due erano ben noti nell’ambiente dello spaccio per la facilità di soddisfare qualsivoglia richiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento