Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Cassino

Picchiata selvaggiamente e stuprata durante un viaggio. La sconvolgente storia di una ragazza di Cassino

Il gravissimo episodio è accaduto a Napoli. La donna, una 34enne residente nella città martire, è riuscita a chiedere aiuto ad alcuni amici che l'hanno accompagnata al pronto soccorso del 'Santa Scolastica'. Indagano i Carabinieri

E' riuscita a chiedere aiuto a degli amici che l'hanno soccorsa e poi accompagnata al 'Santa Scolastica' di Cassino. Qui, una donna di 34 anni, domiciliata in una zona periferica della città martire, ha raccontato di essere stata picchiata selvaggiamente e poi costretta ad avere un rapporto sessuale da un conoscente.

Il grave episodio di violenza sessuale

Il gravissimo episodio di violenza sarebbe avvenuto nella serata di sabato a Napoli dove la donna si trovava per questioni personali. Sulla vicenda, sulla quale vige il massimo riserbo, stanno ora indagando la Procura di Cassino, nella persona del magistrato Maria Carmen Fusco ed i Carabinieri.

I segni sul volto

La donna, una volta sottoposta a tutti gli accertamenti medici, è stata giudicata guaribile in dieci giorni. Evidenti sul suo volto e sul corpo i segni del pestaggio. Confermato dai medici del 'Santa Scolastica' l'avvenuto rapporto sessuale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata selvaggiamente e stuprata durante un viaggio. La sconvolgente storia di una ragazza di Cassino

FrosinoneToday è in caricamento