Paliano, ennesimo incidente nei pressi della Selva con l’investimento di cinghiali

Sale il numero degli scontri su via Palianese Sud in questi ultimi tempi. La situazione sta diventando veramente complicata

Foto di archivio

Sono davvero troppi gli incidenti causati dagli investimenti dei cinghiali che sbucano improvvisamente dalle canne della Selva in queste ultime ore a Paliano nel nord della Ciociaria e questa volta c’è scappato anche un ferito, una donna del posto che fortunatamente non ha riportato gravi ferite grazie anche all’apertura dell’airbag della sua piccola utilitaria.

Dopo aver battuto violentemente contro la mamma cinghiale i piccoli che erano dietro di lei sono andati ad urtare la fiancata della macchina che è rimasta bloccata su via Palianese sud. Sul posto gli uomini della poliz locale di Paliano. Ora ci si chiede chi pagherà questi danni. Gli animali sono spuntati dall’interno del Monumento Naturale della Selva che è di proprietà della Regione Lazio. All’interno e fino a 500 metri dal confine c’è il divieto di caccia e di pesca.

Un altro incidente simile di qualche tempo fa

Adesso questi cinghiali che escono a branchi cominciano ad essere veramente pericolosi. Si necessita che in parte vengano abbattuti per evitare che si moltiplichino a dismisura. Anche perché alcune femmine riescono a mettere al mondo decine di piccoletti due volte l’anno e di conseguenza, poi fanno di tutto per trovare il cibo per sfamarli andando anche a distruggere i campi coltivati dagli agricoltori che hanno preso in affitto importanti lotti dell’ex parco uccelli della Selva di Paliano.

DI fatto alla Selva di Paliano il problema dei cinghiali è veramente endemico ed adesso comincia a preoccupare anche le autorità, dopo le diverse segnalazione rilevate dagli uomini della polizia Locale più volte intervenuti in questi ultimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Sora, pacchi alimentari della Caritas ritrovati tra i rifiuti, uno schiaffo alla povertà

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento