Cronaca Paliano

Paliano, stuprata dall'ex findanzato in casa e poi in macchina. A giorni il processo

La storia di violenza riguarda una donna del posto di 37anni che dopo una lite con l'attuale compagno aveva richiamato il suo ex di 31 anni e lui avrebbe approfittato della situazione che si era creata

Litiga con il compagno e per fargli dispetto telefona all'ex fidanzato, ma quest'ultimo non appena la rivede la fa entrare in casa e la stupra. Questo quanto dichiarato da una donna di 37 anni ai carabinieri che subito dopo la violenza si era recata in caserma per presentare denuncia nei confronti di un ragazzo di 31 anni residente a Paliano.

La tentata violenza

A detta della vittima con la scusa di farle vedere l’arredamento delle stanze l’avrebbe presa con la forza cercando di strapparle i vestiti di dosso. Vedendo la sua resistenza oltre a denudarla l’avrebbe anche malmenata fino a costringerla a subìre la violenza. Ma l’abuso non si sarebbe consumato soltanto in quell’abitazione: l'ex fidanzato l'avrebbe stuprata di nuovo in auto mentre la riaccompagnava a casa.

Le cure al pronto soccorso

A seguito delle percosse la donna aveva dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso. Subito dopo il 31enne era stato arrestato ed aveva scontato quattro mesi in carcere ed altri due mesi agli arresti domiciliari. Per dovere di cronaca va detto l'uomo non ha mai negato di aver avuto rapporti sessuali con la ex fidanzata, ma erano stati rapporti consenzienti. Insomma a suo dire si era trattato soltanto di un vecchio ritorno di fiamma. L’udienza si terrà il prossimo 20 aprile. Il trentunenne sarà difeso dall’avvocato Gabriella Sugamele del foro di Frosinone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, stuprata dall'ex findanzato in casa e poi in macchina. A giorni il processo

FrosinoneToday è in caricamento