Lui la trova con un altro, botte da orbi tra moglie e marito alla festa patronale

I coniugi di Patrica che si erano separati da poco si sono ritrovati alla fiera che viene organizzata in onore di Sant'Anna. A scatenare la violenza l'aver visto la donna in compagnia di un altro uomo

Botte da orbi tra moglie e marito alla festa patronale di Sant’Anna a Patrica. Ad avere la peggio è stato proprio il coniuge un magazziniere di 35 anni di Frosinone che è stato refertato in ospedale. I medici del pronto soccorso hanno stilato una prognosi di sette giorni. La moglie oggi ex è stata denunciata per lesioni e danneggiamento.

L'aggressione

A scatenare l'aggressione con le conseguenze che ne sono derivate, il fatto che il magazziniere avesse incontrato la moglie con un altro uomo alla fiera patronale. A dire il vero i due si erano già separati qualche mese prima. Ma secondo quanto sostenuto dal 35enne la moglie, una operaia di 30 anni originaria di Ripi gli aveva fatto credere che si trattava di una crisi passeggera e che le cose tra loro potevano sistemarsi. I messaggi che gli inviava e le telefonate che riceveva lo avevano indotto a crederle. Lui che era ancora innamorato della moglie non aspettava altro che ritornasse a casa. Così pensando che con quel comportamento avrebbe accelerato il suo ritorno, ogni volta che la donna gli chiedeva del denaro era pronto a soddisfare le sue richieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incontro con l'altro uomo

Ma quando alla fiera aveva incontrato la moglie con un altro uomo e in atteggiamento che non lasciava spazio all'immaginazione, l'uomo sentendosi preso in giro è andato su tutte le furie. Ma dalle parole grosse ben presto si è passati alle mani. I due hanno prima cominciato a spintonarsi poi hanno dato vita ad una vera e propria colluttazione dove ad avere la peggio sarebbe stato proprio l’uomo costretto a ricorrere alle cure ospedaliere. La moglie in preda all’ira avrebbe anche danneggiato la carrozzeria dell'auto dell'ex marito con delle grosse pietre. Adesso il magazziniere che aveva soltanto sete di vendetta ha denunciato la ex coniuge per lesioni e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento