Piedimonte, diventa 'Nababbo a Natale': vince un milione di euro al Superenalotto

Un misterioso giocatore ha comprato la schedina vincente dello speciale concorso nella ricevitoria-bar 'Caffe Delicato'. Grande festa in paese e 'caccia' al fortunatissimo

Il concorso Superenalotto 'Nababbi a Natale' (foto dal web)

E' stato uno dei venti itallani 'baciati' dalla Dea Bendata. A Piedimonte San Germano, presso il caffè 'Delicato' è stata giocata la schedina del Superenalotto abbinata al concorso speciale 'Nababbo a Natale' che consente, a chi possiede il codice estratto a sorte, di poter vincere un mlioni di euro. 

La notizia

A comunicare la vincita ai titolari del bar è stata la stessa Sisal in mattinata e subito è iniziata la grande festa e soprattutto la grande caccia al fortunatissimo e neo milionario. Quasi certamente un cliente abituale della ricevitoria anche se, la stessa, situata nei pressi della Casilina, seppur in pieno centro a Piedimonte, è luogo di transito e ristoro per operai e autotrasportatori.

Il concorso

'Nababbo a Natale' è un concorso straordinario che la Sisal ha studiato per le festività. Sono stati messi a disposizione venti milioni di euro, divisi in venti premi da un milione di euro, da destinare ai giocatori che scelgono la schedina del superenalotto con l'opzione superstar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gioia del sindaco Ferdinandi

"In un momento storico così difficile soprattutto per il nostro paese che vive con la produzione dello stabilimento FCA, una notizia simile apre il cuore alla speranza - ha detto Gioacchino Ferdinandi, primo cittadino di Piedimonte -. Mi augor che il vincitore sia un nostro concittadino. E mi auguro che questa somma sia il punto di partenza per una vita magari meno difficile e allegerita da pensieri e sacrifici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento