Pofi, la convivente lo lascia e lui tenta di incendiarle la casa

Autore dell'increscioso episodio che ha avuto strascichi penali un 54enne residente nel comune di Frosinone

La convivente lo lascia e lui per dispetto tenta di incendiarle la casa. Autore del deprecabile episodio un 54enne originario di Frosinone che adesso è stato rinviato a giudizio per lesioni e danneggiamento. La vicenda risale ad agosto del 2017 quando la compagna, un'ambulante di 51 anni residente a Pofi, stanca delle continue liti e delle sue aggressioni fisiche aveva detto basta e l'aveva messo alla porta.

La vendetta

Ma l'uomo di andarsene da quella casa non ne aveva  proprio voluto sapere. Tanto che aveva cominciato a perseguitare la ex dicendole di  riprovarci ancora. Ma la donna di ritornare insieme ad una persona violenta che tra l'altro viveva alle sue spalle era stata irremovibile. E qui arriviamo al tentato incendio. Un giorno l'uomo, approfittando dell'assenza dell'ambulante che si era recata al lavoro aveva appiccato il fuoco a tutte le cassette di legno che stavano accatastate davanti la casa facendo sviluppare un vasto incendio. Identificato dai carabinieri che erano giunti tempestivamente sul posto l'uomo si era giustificato dicendo che voleva fare soltanto un poco di pulizia nel piazzale e che poi non era riuscito a gestire quelle fiamme così alte. Una giustificazione che non aveva convinto i militari che avevano fatto scattare la denuncia.

Il processo

A questo da aggiungere che lo scorso ottobre si era recato al mercato di Pofi dove la ex vendeva  frutta e verdura sulla sua bancarella e nel corso dell'ennesima lite l'aveva colpita con un pugno al volto facendola stramazzare al suolo. A causa delle lesioni riportate la donna era stata ricoverata in ospedale. Da qui anche il reato di lesioni. Il 19 luglio prossimo è prevista l'udienza davanti al giudice per le udienze preliminari, l'indagato è difeso dall'avvocato Antonio Ceccani del Foro di Frosinone. La parte offesa sarà rappresentata dall'avvocato Claudia Mancini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento