rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Tragico scontro frontale, muoiono mamma e figlia: erano residenti a Ceccano

Il drammatico incidente si è verificato poco prima delle 20 in via Guglietta Vallefratta in territorio di Prossedi. Feriti anche una giovane e un medico anestesista

Scontro frontale, in territorio di Prossedi, perdono la vita madre e figlia, altre due persone versano in gravi condizioni. La donna deceduta è una giornalista originaria di Imperia di 47 anni. La figlia anche lei spirata nel drammatico incidente di 18 anni appena, era nata a Frosinone. Entrambe erano residenti a Ceccano. Nello scontro è rimasta ferita anche un'amica della ragazza che si trovava sui sedili posteriori.

Lo scontro mortale

L'incidente è avvenuto in via Guglietta. Per cause che sono al vaglio degli agenti della polizia stradale intervenuti sul posto l'utillitaria su cui viaggiava la giornalista si è andata a scontrare con un'Audi alla cui guida si trovava un medico anestesista di Viterbo di 53 anni. Uno schianto terribile che non ha dato scampo alle due donne.

Incidente Prossedi mamma e figlia decedute

Il guard rail sfondato

L'utilitaria guidata dalla 47enne ha sfondato il guard rail ed è finita in un fossato. La scena che si è presentata ai primi soccorritori è stata agghiacciante. Mamma e figlia all'interno della vettura avevano cessato di vivere. I corpi delle due donne sono stati estratti dai vigili del fuoco. L'amica della 18enne, invece, è stata trasportata in codice rosso in un centro attrezzato della capitale. Anche l'anestesista è stato trasportato a Roma e versa in gravissime condizioni. Gli agenti della polizia stradale stanno adesso cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico scontro frontale, muoiono mamma e figlia: erano residenti a Ceccano

FrosinoneToday è in caricamento