San Vittore del Lazio, rapina al distributore di benzina: bottino da mille euro

Bandito in azione, con pistola e passamontagna, poco dopo le venti lungo la Provinciale Vandra

Foto dal web

Una rapina lampo con un bottino da mille euro. E' quanto accaduto poco dopo le venti di oggi, venerdì sei ottobre, nel distributore di carburante Total lungo al Provinciale Vandra, a San Vittore del Lazio, nei pressi del casello autostradale. Ad entrare in azione un malvivente armato di pistola e con il volto coperto da un passamontagna. Ha minacciato il titolare e si è fatto consegnare l'incasso. Poi è fuggito a piedi facendo perdere le tracce. Indagano i carabinieri. Il modus operandi sembra essere lo stesso messo in atto martedì sera, in località Pastenelle quando, ad essere preso di mira e rapinato di cento euro, è stato il titolare della rivendita di giornali. Gli investigatori della Compagnia di Cassino, coordinati dal capitano Ivan Mastromanno, indagano a tutto campo e non escludono che ad agire possa essere stata la stessa persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento