Roccasecca, preso di nuovo su una Fiat Panda rubata

La storia si ripete ed i poliziotti della stradale di Cassino beccano a distanza pochi giorni un 30enne napoletano su un’altra auto rubata ma dello stesso modello

La storia si ripete. Solo qualche giorno fa era stato beccato a bordo di una Fiat panda rubata a Roma ed oggi è stato di nuovo preso su un’altra Fiat Panda sempre rubata e sempre nello stesso tratto dell’A1 in territorio di Roccasecca.

La scoperta

Anche questa volta ad intercettarlo sono stati i poliziotti della Sottosezione Stradale di Cassino, verso le ore 05,55 odierne, intercetta, all’altezza del km 653 direzione Napoli nel comune di Roccasecca. Gli agenti, dopo aver raggiunto ed affiancato il mezzo, hanno riconosciuto il conducente, un 30enne di Napoli, che appunto era stato denunciato la scorsa settimana per ricettazione. Avvertita la legittima proprietaria, ignara dell’accaduto, e deferito all’Autorità Giudiziaria l’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento