Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma, fissati i funerali di Corrado Romoli

Il suo corpo era stato rinvenuto privo di vita il giorno di Ferragosto nella sua abitazione a Serrone, nella frazione La Forma

Fissati i funerali di Corrado Romoli, l'uomo ritrovato senza vita riverso in una pozza di sangue il giorno di Ferragosto nella sua casa (foto in alto) di via E. Berlinguer alla Forma frazione del Serrone. Le esequie del 63enne verranno celebrate oggi 21 agosto alle ore 19.30 nella chiesa di San Rocco a Serrone.

Il ritrovamento del corpo 

L'uomo viveva da solo in una casetta dalle parti dell'ex stazione ferroviaria. La madre era da prima di ferragosto che non aveva più sue notizie e quindi si era decisa a scendere a casa per andarlo a trovare. 

Una volta arrivata a casa l'anziana signora ha fatto la terribile scoperta. La donna ha avvisato le forze dell'ordine e sul posto si sono portati i carabinieri della stazione di Piglio che su ordine del magistrato di turno hanno sequestrato la salma che ora è in attesa dell'autopsia per scoprire le cause del decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento