Cronaca Cassino

Cassino, fermato per un controllo e trovato con un chilo di cocaina

Un 'corriere' campano tradito dall'eccessiva fretta e dal nervosismo

Nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione  dei reati in genere, agenti della Polizia Stradale della Sottosezione di Cassino hanno fermato e controllato una Fiat Idea con a bordo un napoletano di 42 anni visibilmente infastidito. L'uomo, per giustificare la sua fretta mostra il biglietto autostradale di entrata a Caserta Nord, asserendo di aver un appuntamento di lavoro a Cassino non specificando però né il luogo di incontro né la persona. Questo ha indotto i poliziotti ad approfondire la questione ed a controllare i precedenti penali dell'uomo che risulta essere già noto alle forze dell'ordine. La consequenze perquisizione della vettura ha consentito di trovare nascosto, sotto il pianale dell'abitacolo, lato passeggero, un dopiofondo. All'interno era stato nascosto oltre un chilo di cocaina. Innevitabile a questo punto l'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, fermato per un controllo e trovato con un chilo di cocaina

FrosinoneToday è in caricamento