Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Atina

Valle di Comino, deteneva armi illegalmente: denunciato un 31enne

I carabinieri hanno perquisito le due abitazioni dell'uomo rinvenendo pugnali, coltelli, polvere da sparo e ogive

Deteneva materiale esplosivo, parti di munizionamento e armi bianche illegalmente, per questo motivo ieri personale dei Comandi Stazione Carabinieri di Picinisco ed Atina hanno denunciato in stato di libertà, alla competente autorità giudiziaria, un 31enne residente in un comune della Valle di Comino. L'uomo, sospettato di detenere armi illegali, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare sia presso l'abitazione di residenza anagrafica che in un'altra abitazione di sua proprietà situata in comune limitrofo rispetto a quello di residenza. Tramite le perquisizioni i militari hanno rinvenuto 95grammi di polvere da sparo, 5 pugnali, 8 coltelli a serramanico e 110 ogive per munizionamento calibro 308. Tutto detenuto in maniera illegale. Per questo motivo l'uomo è stato deferito e il materiale è stato sottoposto a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle di Comino, deteneva armi illegalmente: denunciato un 31enne

FrosinoneToday è in caricamento