Veroli, picchiano violentemente un anziano e scappano tra le campagne

L'episodio di cronaca è avvenuto nel pomeriggio in località Casa Carbone. In corso le ricerche dei due malvimenti da parte dei carabinieri

Ottantenne picchiato da due malviventi che avevano come obiettivo quello di rapinarlo. I due, a volto travisato, si sono parati davanti all'anziano chiedendogli le chiavi di casa. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi in un'abitazione di campagna di via Scifelli in località Case Carbone a Veroli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rifiuto

Quando l'ottantenne si è rifiutato di consegnare loro quanto richiesto lo avrebbero picchiato violentemente lasciandolo a terra esamine.  A seguito del colpo fallito i malviventi si sarebbero dileguati nelle campagne. Sul posto a soccorrere l'anziano i medici dell'ambulanza del 118 allertati dalla figlia della vittima che hanno chiamato anche i carabinieri della stazione di Veroli, giunti in loco unitamente ai colleghi della compagnia di Alatri. Indagini in corso per scovare i malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento