Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Acquistano on-line un’assicurazione ed un’asciugatrice ma vengono truffati

Scoperti due truffatori che operavano in rete e che dopo essersi fatti inviare i soldi sono scomparsi nel nulla

Come spesso accade si era fatto attirare dal prezzo molto basso ed aveva deciso di acquistare on-line la nuova polizza assicurativa, cadendo, però, in una truffa.

Nelle ore scorse i Carabinieri della Stazione di Guarcino, a seguito di denuncia presentata nel mese di luglio da un 54enne di Trivigliano, hanno deferito in stato di libertà per “truffa” un 19enne residente nella provincia di Napoli.

Il 54enne aderendo ad un annuncio pubblicato su un noto sito online, aveva acquistato una polizza assicurativa per la quale gli veniva richiesto il pagamento di euro 470 da accreditare su carta di credito postepay risultata poi intestata al 19enne.

Una volta effettuato il pagamento il denunciante non ha mai ricevuto la polizza assicurativa, non riuscendo più a contattare il presunto assicuratore.

La seconda truffa avvenuta nel nord della Ciociaria

I Carabinieri della Stazione di Alatri, invece, sempre a seguito di denuncia presentata in data 16.04.2021 da parte di un 48enne di Fumone, hanno deferito un 38enne anch’esso della provincia di Napoli ma domiciliato a Biella.

Quest’ultimo, tramite la piattaforme di vendita marketplace di un noto social network, aveva fornito al denunciante un numero di carta postepay, risultata successivamente in suo possesso, su cui effettuare un versamento di euro 235 quale corrispettivo per  un’asciugatrice, mai inviata all’acquirente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquistano on-line un’assicurazione ed un’asciugatrice ma vengono truffati

FrosinoneToday è in caricamento