menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquista una stufa a pellet on-line e viene truffato di 175 euro

Un 64 enne di Acuto era caduto nella rete truffaldina messa in atto da un bulgaro

Aveva trovato on-line la stufa a pellet dei suoi sogni e che cercava da molto tempo e soprattutto era ad un prezzo molto conveniente. Per questo motivo un 64 enne di Acuto, paesino nel nord della Ciociaria, si era affrettato a fare “l’affare” versando 175 euro su di una carta postepay.

La truffa

Dopo qualche giorno però vedendo che il venditore, un 31enne bulgaro residente ad Avellino e con precedenti per estorsione, minacce e violenza, non rispondeva più alle sue telefonate e che soprattutto che la stufa non arrivava l’uomo ha deciso di rivolgersi ai carabinieri della stazione di Fiuggi per sporgere denuncia. Nelle ore scorse il venditore è stato individuato e denunciato per il reato di truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento