menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggrediscono i carabinieri durante un controllo mentre si trovano su un'auto rubata, arrestati due giovani

I due giovani durante un normale controllo sulla circolazione stradale hanno cercato di scappare per evitare di essere identificati dagli agenti operanti che li hanno bloccati dopo una colluttazione

Nella mattinata odierna a Ferentino i militari della Stazione di Morolo, coadiuvati dai colleghi della locale Stazione, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto  B.S., 29enne e D.P.J., 24enne del luogo, responsabili di concorso in ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I due giovani durante un normale controllo di rito alla circolazione stradale, sono stati sorpresi a bordo di un’autovettura provento di furto consumato a Ferentino dieci giorni fa e, allo scopo di sottrarsi all’identificazione, hanno aggredito i militari operanti venendo successivamente bloccati dopo una colluttazione.

Al termine delle formalità di rito, entrambi sono stati tradotti presso la loro abitazione in regime di arresti domiciliari disposti dall’A.G.. L’autovettura recuperata veniva restituita al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento