rotate-mobile
L'aggressione mortale

Aggressione in una Rsa, morta in ospedale anziana ciociara picchiata con un bastone

L'episodio è avvenuto in una Residenza per anziani di Sezze. Ad aggredire l'87enne Maria Trentina, originaria di Frosinone, un altro ospite della struttura

E' morta nella notte all'ospedale Goretti di Latina la donna di 87 anni, Maria Trentina, originaria di Esperia, paese nel sud della provincia di Frosinone, che venerdì scorso, in una Rsa di Sezze dove era alloggiata, è stata aggredita e picchiata con un bastone da un altro ospite della struttura di 89 anni.

Tutto è accaduto, secondo la ricostruzione, mentre un'operatrice della Rsa richiamava tutti gli ospiti per un'attività. L'89enne, per cause ancora da chiarire, ha afferrato un bastone e ha aggredito la donna che ha riportato gravi lesioni ed è stata trasferita d'urgenza in ospedale. Era ricoverata in prognosi riservata, colpita alla testa e al costato, e le sue condizioni già critiche sono via via peggiorate fino al decesso. La signora è stata colpita sulla testa e al costato.

La posizione dell'anziano è ora al vaglio dei carabinieri che indagano sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in una Rsa, morta in ospedale anziana ciociara picchiata con un bastone

FrosinoneToday è in caricamento