Cronaca

Accecato dalla gelosia va a casa della ex, l’aggredisce e la ferisce al volto

L’ennesimo episodio di violenza familiare è avvenuto ad Alatri ed ha richiesto l’intervento dei carabinieri

Accecato dalla gelosia si presenta a casa della ex e la aggredisce violentemente procurandole ferite al volto. Questo quanto avvenuto nell’ennesimo epsiodio di violenza familiare in Ciociaria nelle ore scorse.

Il tutto è avvenuto ad Alatri dove i carabinieri del N.O.R.M. Aliquota Radiomobile, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, finalizzata a prevenire la commissione dei reati in genere, hanno deferitoin stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone un 53enne del luogo (già gravato da vicende penali per “maltrattamenti in famiglia” e “violazione provvedimenti del tribunale) poiché resosi responsabile della “violazione del divieto di avvicinarsi alla casa familiare e di frequentare i luoghi della persona offesa” nonché del reato di “maltrattamenti in famiglia”.

Nello specifico, l’uomo, già sottoposto al divieto di frequentare ed avvicinarsi alla ex convivente (una donna rumena di 31anni), si è presentato presso la sua abitazione ed al culmine di un diverbio avuto con la stessa per motivazioni riconducibili alla gelosia, la ha aggredita procurandole delle lievi ferite al volto tanto che la donna è costretta a richiedere l’intervento di una pattuglia dell’Arma. I militari hanno deferito l’uomo poiché si è reso responsabile delle violazioni correlate al divieto a cui era sottoposto nonché per il reato di  maltrattamenti in famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accecato dalla gelosia va a casa della ex, l’aggredisce e la ferisce al volto

FrosinoneToday è in caricamento