Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Ladri scatenati nella notte, prese di mira due attività commerciali

Un furto ed un tentato furto ad Alatri ed Anagni. Nel colpo andato a segno il bottino è stato di circa 10mila euro

Un furto ed un tentato furto. È questo il risultato di due colpi avvenuti ad Alatri ed AnagnI la scorsa notte. Nel primo caso ignoti malviventi  a  volto travisato e con una mazza ferrata hanno sfondato la vetrina di una gioielleria a Tecchiena ed a tempo di record hanno ripulito tutti gli scaffali dove erano stati esposti i gioielli. Il bottino si aggira intorno ai diecimila euro. Già l'anno scorso la gioielleria era stata presa di mira dai rapinatori. Ma in quell'occasione i carabinieri che aveva saputo in anticipo del colpo si erano preparati ad attenderli in elicottero.

Ad Anagni i ladri sono scappati senza bottino

Ad Anagni invece alcuni malviventi armati di piccone hanno tentato di sfondare la vetrata del negozio "Rosi Gioielli". Un colpo che però non è riuscito loro. Sapendo che avevano pochi minuti a disposizione e non essendo riusciti a sfondare il vetro i malviventi sono stati costretti a darsi alla fuga. In tutti e due i casi stanno procedendo i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati nella notte, prese di mira due attività commerciali

FrosinoneToday è in caricamento