Alatri, abitazione distrutta dalle fiamme per una vendetta?

Il rogo si è sviluppato questa mattina intorno alle 7.30. Fortunatamente in quel momento la casa presa in affitto da alcuni ragazzi era deserta. Sul posto i vigili del fuoco.

Casa incendiata in via Scurano

Casa distrutta dalle fiamme questa mattina in via Scurano ad Alatri. Sul posto immediato l'intervento dei vigili del fuoco che  hanno dovuto lavorare duramente prima di poter domare l'incendio.

L'intervento dei carabinieri

Sul luogo dell'incendio sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Alatri proprio per escudere che si possa trattare di incendio doloso. Da alcune indiscrezioni trapelate sembra che qualcosa di anomalo sia stato ritrovato all'interno dell'abitazione. Indagini a tutto campo da parte dei militari che stanno cercando di appurare se magari per una probabile vendetta, qualcuno possa aver messo in atto un comportamento del genere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sospetto dell'incendio doloso

Dalle prime informazioni raccolte nella prima mattinata sembrava che le fiamme fossero state generate da un corto circuito. Ma a seguito di approfonditi accertamenti sarebbe emerso qualcosa che ha fatto insospettire i militari circa l'esplosione in quella casa che la fortuna ha voluto che in quel momento fosse disabitata. Gli affittuari dell'immobile e lo stesso proprietario, non appena sono giunti nell'abitazione sono rimasti sconvolti. L'appartamento, infatti, è stato completamente distrutto dalle fiamme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento