menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Alatri, colpì la cugina con un'ascia. Condannato a 4 mesi di reclusione

Si tratta di un 57enne alatrense che in più occasioni aveva generato momenti di vero terrore anche tra i condomini nel quartiere di Roma dove abitava

Nel quartiere "Spinaceto" di Roma dove abitava, S.E. un piccolo imprenditore di Alatri di 57 anni, era diventato il terrore dei condomini. Ogni motivo era buono per scatenare discussioni. E quando veniva contrariato era capace di incidere frasi infamanti con il coltello sui portoni dello stabile o sulle pareti delle scale. Per intimorire ancora di più i residenti della sua palazzina girava sempre con un'ascia tra le mani. La situazione di terrore che era riuscito a creare aveva indotto più di qualcuno a cambiare casa.

La lite per un passaggio 

Sovente le forze dell’ordine erano state costrette ad intervenire per il comportamento aggressivo e violento del 57enne. Ad Alatri dove l’uomo possiede alcuni appartamenti, si è verificata la stessa situazione. In questa occasione se l'era presa con una cugina che a suo dire usufruiva di un passaggio condominiale senza averne il diritto. Dalla discussione però ne era scaturita una colluttazione, L’uomo brandendo l’ascia aveva colpito la parente alla schiena (fortunatamente non dalla parte della lama) causandole lesioni che avevano richiesto le cure ospedaliere. A seguito di tali fatti era finito sotto processo.

La condanna

E proprio nei giorni scorsi è arrivata la sentenza di condanna. Difeso dall’avvocato Pierluigi Taglienti l’imputato è stato condannato a 4 mesi di reclusione più un risarcimento danni che verrà quantificato in separata sede da versare alla parente che nel processo si era costituita parte civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento