Droga dalle campagne di Alatri allo Scalo del capoluogo. Due nigeriani trovati con 300 gr di marijuana

Altra operazione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti dei poliziotti delle volanti che da Frosinone sono risaliti all’abitazione

Ancora un’operazione antidroga degli uomini delle volanti per tenere sotto controllo il fenomeno dello spaccio nelle zone calde di Frosinone ed in particolari allo Scalo e nei pressi della stazione ferroviaria. I poliziotti a seguito di una complessa attività di prevenzione nell’ambito della recrudescenza hanno effettuato un blitz in un’abitazione ubicata nelle campagne del comune di Alatri.

La droga nella casa di Alatri

Nella circostanza hanno scovato all’interno dei locali, meticolosamente occultata nelle stanze da letto circa tre etti di sostanza stupefacente del tipo”marijuana” suddivisa in 16 dosi con tutto l’occorrente per il confezionamento.

Lo spaccio alla stazione di Frosinone

La stessa sostanza sarebbe servita per rifornire, nel pomeriggio e nella serata di ieri,  la piazza di spaccio della locale stazione. Caduti nella rete dell’operazione del Reparto Volanti della Questura due nigeriani, un 29enne ed un 26enne, entrambi richiedenti asilo politico e domiciliati nel comune di Alatri.

  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento