Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Alatri, incendio in un appartamento, due coniugi mettono in salvo i tre figli imprigionati dal fumo

Il rogo si è propagato al terzo piano di una palazzina ubica a Tecchiena, frazione di Alatri. Dalle prime informazioni raccolte sembra che le fiamme si siano sviluppate a seguito del malfunzionamento della canna fumaria

Incendio in uno stabile

Incendio la scorsa notte in località Tecchiena, una frazione di Alatri,  in un apaprtamento  fortunatamente disabitato, ubicato al terzo  piano di uno stabile. Sul posto oltre ai carabinieri della compagnia di Alatri sono intervenuti  i  vigili del  fuoco del comando provinciale.

Il rogo causato da una canna fumaria malfunzionante

Con tutta probalità le cause del rogo sono ascrivibili al malfunzionamento della canna fumaria. I titolari dello stabile  impegnati   per primi a domare l'incendio  hanno  immediatamente  pensato ai loro figli che si trovavano al piano sottostante

Il coraggio di due genitori 

I due coniugi senza pensarci sopra due volte hanno affrontato le fiamme mettendo in sicurezza  i tre  ragazzini che  erano rimasti imprigionati dal  fumo. Fortunatamente tutto si è risolto nel migliore dei modi. I carabinieri intervenuti sul posto  non hanno nemmeno dovuto richiedere  l'intervento dei sanitari del 118

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, incendio in un appartamento, due coniugi mettono in salvo i tre figli imprigionati dal fumo

FrosinoneToday è in caricamento