Cronaca

Alatri, provoca un incidente e poi si scaglia contro i carabinieri che lo avevano soccorso: arrestato

Le manette sono scattate ai polsi di un 48enne del posto che si era messo alla guida sotto l'effetto di alcol. Fortunatamente nel sinistro non si sono registrati feriti

Resistenza a Pubblico Ufficiale. Questa l'accusa che ha fatto scattare le manette per  M.R. un 48enne di Alatri. Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 9 mentre a bordo della propria autovettura, sulla la SS 155 per Fiuggi, in località Tecchiena, ha provocato un sinistro stradale scontrandosi  frontalmente con un altro veicolo. L’impatto è stato violento ma fortunatamente con soli danni ai veicoli e senza conseguenze per i conducenti. Immediatamente sul posto sono giunti i soccorsi del 118 e i militari dell’Arma, i quali hanno subito constatato anche lo stato di alterazione dell’uomo che si era messo alla guida del veicolo in evidente stato di ebbrezza alcolica per la quale sono in corso i previsti accertamenti. Mentre i militari si prestavano ad aiutare i sanitari nel primo intervento, accertandosi delle condizioni fisiche delle persone coinvolte, l'uomo si è scagliato contro i carabinieri. Questi ultimi, una volta che, con non poche difficoltà sono riusciti a riportare tutto alla calma, lo hanno arrestato. Successivamente è stato posto ai domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, provoca un incidente e poi si scaglia contro i carabinieri che lo avevano soccorso: arrestato

FrosinoneToday è in caricamento