Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Alatri

Turbativa d'asta e falso, arrestata dalla Guardia di Finanza Maria Teresa Graziani

L'imprenditrice, ex consigliere regionale del Lazio ed attuale consigliere comunale di Alatri, nella giornata di lunedì si è vista notificare la sentenza passata in giudicato. E' stata trasferita nel carcere di Rebibbia dopo due giorni di ricovero in ospedale per un malore

Turbativa d'asta e falso: per questi reati è stata condannata in via definitiva a quattro anni di carcere e da ieri Maria Teresa Graziani è rinchiusa nel penitenziario femminile di Rebibbia a Roma.

Il malore ed il ricovero in ospedale

L'imprenditrice, attuale consigliere comunale di Alatri ed ex consigliere regionale e cognata dell'ex onorevole Antonello Iannarilli, si è vista notificare la sentenza nella giornata di lunedì dagli investigatori della Guardia di Finanza di Frosinone. Alla vista del decreto la donna ha avuto un malore e per due giorni è stato necessario il suo ricovero in ospedale.

Il trasferimento in carcere

Ieri le dimissioni e il trasferimento nella cella capitolina. L'avvocato Nicola Ottaviani, difensore di fiducia, nei prossimi giorni presenterà un'istanza per ottenere la concessione degli arresti domiciliari alla luce del cagionevole stato di salute della donna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turbativa d'asta e falso, arrestata dalla Guardia di Finanza Maria Teresa Graziani

FrosinoneToday è in caricamento